Splashscreen
Logo

Gli Spazi

 

Tre diverse sale, tutte situate in quello che fu l’antico granaio della residenza di Leopoldo II Granduca di Toscana, restaurato ad arte per aggiungere funzionalità alla bellezza. I materiali utilizzati rispecchiano l’anima del territorio: pietra con faccia a vista per le pareti, nei toni delicati del bianco, beige e del tortora, cotto per i pavimenti e candide travi a vista per i soffitti.

Un décor delicato e lieve che rende questi spazi adattabili ad essere “vestiti” su misura per ogni evento: dal business meeting alla cerimonia, dal party allo show room.

La Sala Veranda è caratterizzata da ampie vetrate che si aprono sul giardino e sugli orti della Trattoria Toscana: un panorama impreziosito dall’imponente camino centrale in pietra viva e legno, che domina la sala e dà un sapore di intimità all’atmosfera che qui si respira.

La Sala Giglio e la Sala Leopoldo II sono adiacenti e si trovano al primo piano. Illuminate da una piacevolissima luce naturale, grazie a finestre della stessa altezza delle pareti, poste su entrambi i lati, queste sale possono essere utilizzate separatamente o in modo congiunto.

La Sala Leopoldo II gode di un’ampia metratura ed è scandita per la lunghezza da una serie di  colonne di legno bianco che creano un interessante gioco di volumi, con il quale divertirsi a creare lo spazio ideale per il proprio evento.

In grado di accogliere fino a 300 ospiti, le sale sono attrezzate con strumentazioni all'avanguardia e sono  personalizzabili in ogni dettaglio per soddisfare qualsiasi tipo di esigenza scenografica.

 

SALA GIGLIO e SALA LEOPOLDO II

Sala mq Teatro Cene di gala Tavolo Scuola
Giglio 74 75 50 32 30
Leopoldo II 336 300 150/200 62 81

 

SALA VERANDA

Sala mq Teatro Cene di gala Tavolo Scuola
Veranda 110 110 72 52 45